Up next

Work With ▶ Tube
916 Views

Heterocephalus Glaber

166 Views
Work With ▶ Tube
5
Published on 23 Oct 2018 / In Pets & Animals

L'eterocefalo glabro o talpa senza pelo (Heterocephalus glaber Ruppel, 1842) è un roditore della famiglia Bathyergidae, unico rappresentante del genere Heterocephalus.

L'eterocefalo glabro fu descritto, per la prima volta, dal biologo tedesco Eduard Rüppell nel 1842. Misura circa 12–13 cm di lunghezza, coda compresa; gli operai pesano circa 30-35 grammi, mentre la regina può pesare oltre 50 g, eccezionalmente 80. Questo roditore si è adattato bene alla vita sotterranea: i suoi occhi sono ridotti a due strette fessure e, di conseguenza, la sua vista è scarsa. Tuttavia, è altamente adattato a muoversi nel sottosuolo e può correre sia in avanti sia all'indietro con sorprendente velocità. I suoi grandi denti vengono utilizzati per scavare, oltre che per mangiare, e le sue labbra vengono serrate, mentre scava, per non far entrare la terra. Il 25 per cento della massa muscolare dell'animale risiede nella parte mascellare e questo fatto consente all'eterocefalo glabro di scavare terreni particolarmente duri.

I padiglioni auricolari sono atrofizzati e le orecchie minuscole. Questo roditore ha gambe sottili e corte, con zampe provviste di 5 dita terminanti con forti unghie. L'eterocefalo glabro ha pochi peli (da qui la denominazione glaber, glabro) e una pelle rugosa, di colore bruno-rosato.

L'eterocefalo glabro è un caso particolare fra i mammiferi, poiché è un animale a sangue freddo; non può regolare la temperatura corporea e necessita di un ambiente con una temperatura specifica costante per sopravvivere e difatti il suo ambiente preferito è rappresentato dalle gallerie profonde una cinquantina di centimetri, nelle quali la temperatura resta costante tutto l'anno intorno ai 30 gradi Celsius. Comunque, nei periodi più freddi, il roditore si stringe intorno ai compagni o si rivolta nel terreno tiepido situato più in alto.

I polmoni di questo animale sono molto piccoli, e il suo tasso di metabolismo dell'ossigeno è molto basso, poiché nelle gallerie sotterranee dove vive il ricambio d'aria e quindi l'ossigeno è scarso.[senza fonte] Quando ci sono delle carestie, questo animale può restare senza mangiare per molto tempo.

La pelle dell'eterocefalo glabro è sprovvista di recettori per la "Sostanza P", un neurotrasmettitore responsabile della modulazione delle sensazioni dolorifiche al sistema nervoso centrale. Di conseguenza, quando questi animali vengono feriti, graffiati o bruciati, non provano dolore

Show more
Fuel Demand Generation with Workwithtube Video Ads. Drive Qualified Leads. Build Brand Awareness. Steps: Choose Your Campaign Objective, Create Videos That Play To Your Objective, Prove Your Video Work With Tube
Facebook Comments

Up next

Work With ▶ Tube
916 Views