Italian and English news
Mezzogiorno News Italiano

La superb dell’umanità

Spillover: Animal Infections and the Next Human Pandemic (English Edition) Reprint Edition Spillover

Autore: Christian Lukic

21 November 17:25

Non si può più invertire la rotta per quanto l’uomo tenta di sforzarsi e di riparare un enorme danno che si è legato come una catena degli eventi, quando i suoi anelli si aggiungono alla catena e che reagiscono tra due forze per respingere quei eventi, invece di essere attratti e che ci unisce inevitabilmente in unico destino. <>.

International Strike for Future: ecco come sarebbe il futuro della Terra …

(La vita organica coopera con tutte le vite reciprocamente in simbiosi, perché la stessa vita dipende una dalle altre).

Stanno aumentando i nutrienti così rapidamente quando viene prodotta da una minuscola vita, perché reagisce quando la temperatura aumenta pericolosa in primis per la vita acquatica; quando la vita organica terrestre cerca l’acqua per dissetarsi e muore. La sua esplosione avverrà in meno di 10 anni, forse nel 2028 sarà globale a quel punto la vita morirà, dovuto dal fatto perché distruggono che generano i microorganismi come advert esempio ossigeno, che poi la vita organica sia in acqua che sulla terra, in cerca per nutrirsi perché è tossica e muore

(vedi anche gli elefanti morti in Africa di recente).

Poi una volta il genocidio di massa sugli animali sarà computo globale, la vita organica va in putrefazione, si generano una molteplice varietà degli microorganismi con ogni tipo di infezioni sia in acqua, in aria, che sulla terra, a quel punto sarà un inferno degli inferni, perché gli insetti che embrace molte varietà degli animali saranno come un veicolo!

Quando i ghiacciai non riusciranno più di raffedare la termoalina marina, perché non riesce più abbassare la salinità con acqua dolce fredda, a quel punto gli oceani e mari sono grandi accumulatori del calore e se dovessero lasciare verso atmosfera? La temperatura può superare oltre 10+ gradi centigradi sulla scala globale, con un innesco degli eventi atmosferici estremi mai visti oggi. Oggi stiamo osservano quei eventi con 1.5 °C sulla scala globale l’aumento della temperatura e per come innesca quei meccanismi della natura sempre più violenti e per come attrae quelle forze, per poi di scaricare la sua energia e di nuovo rapidamente si ricarica.

“Avete presente quando metti il ghiaccio in un bicchiere e poi aggiungi l’acqua fresca”.

Cosa state osservando in realtà? Il ghiaccio si scioglie, perché l’acqua genera il calore che permette lo scioglimento del ghiaccio perché trasmette il suo calore al ghiaccio stesso ed è ciò che fanno gli oceani e i mari con le correnti marine per portare il calore acqueo in profondità e far uscire la corrente marina più fredda in superficie per scambiarsi.

La specie umana doveva pensare oltre 40 anni fa, ma l’avarizia ha preso il sopravvento impedendo ai pochi quel giudizio e avvertimento, quando la scienza umana globale è legata alle risorse della terra per arricchire i sui piani con la complicità dei governi e uei pochi giusti veri scienziati erano nel gusto e che spesso vengono zittiti agli avvertimenti e i futuri scenari, e che l’umanità si è espansa così rapidamente uscendo ne da quei schemi completamente fuori, e che ha innescato una catena degli eventi ormai fuori controllo! Oggi qualcuno tenta di fare qualcosa sperando di tamponare la ferita minimizzando l’impatto, propone i nuovi modelli che neppure sono uno solletico in 100 anni del progresso umano e l’uso dei elementi fossili e che continua a farlo tuttora.

Vi è solo un modo per far si che l’effetto abbia inizio è di far cessare l’attività umana globale, impedire di usare la energia, gasoline e gli idrati fossili, la sterilizzazione di massa, per far decrescere gradualmente la specie umana per riequilibrare la specie umana, se si vuole evitare i genocidi di massa, come i conflitti sociali, le guerre e lo spostamento delle migrazioni di massa quando agrediranno altri paesi, dove vi è ancora la possibilità della sopravvivenza.

Il continente africano già da oggi ormai è fuori controllo, l’acqua sta scomparendo e i nutrienti aumentano sempre di più, ed è esattamente così come fu successo nel passato nella period mesozoica oltre 230 milioni di anni fa, quando la terra si trovava allineata con il buco nero supermasiccio AAsagitari galattico a soli 23,3 mila anni luce dei 25,5 mila anni luce attuali dal buco nero AASagitari, che si sta avvicinando in quel punto esatto galattico tra 14 milioni di anni, e che ancora una volta avverrà il caos che colpisce intero sistema solare nostro! Sono anche unico essere umano che ha scoperto l’attrazione gravitazionale orbitale del nostro sistema solare galattico ogni anno (1GY) , quando la nostra orbita solare si inclina a 20 gradi, a quel punto i nuclei dei pianeti vengono scossi, con i violenti vulcani, i tsunami, i terremoti, le rocce spaziali escono dalle loro orbite attuali, i nutrienti aumentano, la temperatura aumenta e poi accadrà di nuovo la estinzione della vita organica sul pianeta terra satura di CO2, CH4, SO3 ect ect. Questo evento arriva puntuale ogni 230 e 240 milioni di anni ed è preciso e regolare come un orologio e che dura almeno 1,5 milioni di anni il caos.

Mano mano che la orbita del nostro sistema solare si allontana, anche lo stiramento gravitazionale diminuisce prodotto dal buco nero galattico AAsagitari e che di nuovo al pianeta terra serviranno almeno 50 milioni di anni che torni di nuovo a splendere con la vita organica.

Ogni 240 milioni vi accade dopo questo evento, quando la vita precedente venne spazzata through, la nuova vita evaluate sempre diversa completamente dalla precedente, dipende dalle composizioni chimiche, e di quelle biochimiche organiche e i loro legami per fondersi. È un ciclo del tutto naturale che si sussegue con questi eventi e che di nuovo la terra ospiterà un nuovo tipo di vita mai visto prima.

https://www.bbc.com/news/world-africa-53181555

L’articolo La fine dell’umanità proviene da Mezzogiorno.

Show More

WWTube News

Work With Tube News is an international English-language newspaper founded in 2017 by Christian Lukic, and again directed by him from March 24, 2019.

Leave a Reply

Back to top button

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner